Vetrificare il parquet e le scale in legno

Nel video trovi dettagli e contenuti extra: vetrificare il parquet e le scale in legno sarà ancora più semplice
DIFFICOLTÀ
CONDIVIDI

La vetrificazione preserva le qualità del legno e offre una protezione a lungo termine. Un trattamento alla portata di tutti, incato soprattutto per il parquet e per le scale in legno.

Step 1
Disincrosta il legno

Il decerante: Dopo aver aspirato il pavimento o la scala, in caso di cera vecchia applica un decerante seguendo le istruzioni e lascia asciugare. Tratta eventuali macchie con uno smacchiatore per legno.

Eventuali chiodi: Prima di levigare un vecchio parquet, verifica che non ci siano chiodi. Abbassa quelli sporgenti con il martello e il punteruolo.

Step 2
Leviga il legno

La protezione: Copri i termosifoni con un telo e proteggi i battiscopa con il nastro per mascheratura.

Prima levigatura: Monta sulla levigatrice un foglio abrasivo medio, con grana 80. Leviga nel senso della lunghezza, lungo le fibre del legno. Procedi per piccole superfici e cambia l'abrasivo quando usurato.

Su angoli e bordi: Utilizza una levigatrice per angoli per il perimetro della stanza e per gli angoli delle pedate e delle alzate della scala.

La pulizia: Passa l'aspirapolvere, poi strofina con uno straccio umidificato con alcol o acqua.

Seconda levigatura: Ripeti l’operazione con un abrasivo a grana fine,da 100 a 120, e rimuovi la polvere

Step 3
Prepara il legno

Trattare: Se sono presenti tracce di parassiti, applica due mani consecutive di antitarlo rispettando il tempo di posa. Puoi approfittare del legno nudo per applicare un nuovo colore, seguendo le istruzioni del produttore. Fai una prova in un punto poco visibile, per valutare l’effetto.

L’antimacchia: La protezione antimacchia indurisce le fibre del legno e le rende più impermeabili, chiudendo i pori. Applicala con un pennello piatto largo sui battiscopa e su tutta la superficie, sempre nel senso delle fibre del legno. Se hai il riscaldamento a pavimento, spegnilo almeno 24 ore prima.

La seconda mano: Lascia asciugare il tempo previsto dal produttore, poi carteggia con la lana acciaio nel senso delle fibre, senza troppa pressione, solo per migliorare l’aderenza della superficie. Aspira e ripeti l’operazione applicando una seconda mano di protezione antimacchia.

Step 4
Vetrifica il parquet

Il pennello: Applica il vetrificatore a una temperatura da 15 a 20 °C. Inizia lungo il battiscopa con un pennello piatto.

Il rullo: Continua con il rullo e la prolunga telescopica se necessaria, distribuendo Il prodotto in modo uniforme su tutta la superficie, soprattutto nelle fughe. Stendilo bene nel senso dei listelli per distribuirlo al meglio.

Seconda mano: Lascia asciugare per il tempo necessario, carteggia con la lana acciaio e aspira. Applica la seconda mano con lo stesso principio, inizia dal battiscopa per proseguire con il rullo.

Step 5
Vetrifica la scala

Prima mano: Mescola il prodotto a una temperatura compresa tra 12 e 25 °C, evitando le correnti d’aria. Lavora contro luce e applica il prodotto in abbondanza con un pennello piatto a setole morbide per vetrificatori acrilici. Incrocia le passate e termina nel senso delle fibre.

Seconda mano: Lascia asciugare per il tempo indicato e leviga delicatamente con un abrasivo a grana 120. Rimuovi la polvere. Applica la seconda mano con il pennello piatto e attendi 24 ore prima di calpestare.

Vuoi scaricare la descrizione del progettoScarica pdf