Come tinteggiare con la pistola a spruzzo

Nel video trovi dettagli e contenuti extra: tinteggiare con la pistola a spruzzo sarà ancora più semplice.
DIFFICOLTÀ
CONDIVIDI

Tinteggiare con la pistola a spruzzo è facile e adatto a tanti tipi di superficie: utilizza la vernice a spruzzo per dare nuova vita a muri, soffitti, caloriferi, stencil, persiane, cancelli, mobili e casette da giardino. Comincia con il predisporre l’area di lavoro, scegli e prepara la vernice che preferisci, regola la pistola e fai una verniciatura di prova. Se sei soddisfatto del risultato applicala alla superficie che preferisci e quando hai finito pulisci la pistola.

Step 1
Prepara l'area di lavoro

Possiamo verniciare a spruzzo su muri, soffitti, caloriferi, stencil, persiane, cancelli, mobili e casette da giardino.

La verniciatura a spruzzo genera una nebbiolina le cui particelle si possono depositare ovunque, creando una sottile pellicola. Proteggi pavimento, porte e finestre, oggetti con il telo in plastica fissato con il nastro. Smonta placche e gli interruttori e coprili con il nastro per mascheratura.

Step 2
Prepara la pittura

Per essere spruzzata la vernice deve essere più liquida del solito. Meglio quindi scegliere pitture acriliche da miscelare con acqua. Versa la pittura nel secchio e aggiungi acqua fino a ottenere una consistenza fluida. Il filo di vernice deve provocare delle bolle in superficie.

Step 3
Regola la pistola

Verifica la posizione del tubicino di aspirazione. Orientalo in avanti per usare la pistola in verticale o verso il basso, indietro per utilizzare la pistola verso l’alto (soffitto).

Per ottenere una resa migliore, lascia acceso il dispositivo per qualche secondo, fino a quando l’aria che fuoriesce non diventa tiepida .

Modifica la forma del getto spostando le alette di arrivo dell’aria. Puoi scegliere tra un getto piatto orizzontale o verticale (superfici più grandi), o un getto circolare (oggetti più piccoli o zone di difficile accesso).

Puoi scegliere la quantità di erogazione della vernice tramite il relativo regolatore. Posizionati a 20 centimetri da un cartone e spruzza, regolandola man mano. La vernice deve riuscire a coprire il cartone in maniera uniforme.

Step 4
Fai una verniciatura di prova

Una volta regolata la pistola, esegui una verniciatura di prova su un cartone. Spruzza da una distanza di 20/25 centimetri.

Step 5
Tinteggia il soffitto

Proteggi anche le pareti e assicurati che la scala sia stabile. Tieni la pistola alla stessa distanza dal soffitto, con un angolo di 45°, e tinteggia a porzioni di un mq per volta. Se è necessaria una seconda mano, applicala nell’altro senso.

Step 6
Tinteggia le pareti

Spruzza a una distanza di circa 20/25 centimetri, controllando i movimenti con il braccio, e tinteggia a porzioni di un mq per volta. Procedi dall’alto verso il basso.

Step 7
Tinteggia le finestre

Delimita i bordi della finestra, copri il muro e i vetri. Con il getto rotondo, più concentrato, spruzza la vernice sul legno, facendo attenzione a coprire bene le eventuali modanature.

Step 8
Pulisci la pistola

Pulisci la pistola subito dopo l’utilizzo, per evitare che i diversi pezzi si incollino e si ostruiscano. Lava e risciacqua bene il contenitore, riempilo d’acqua, rimontalo e spruzza su un cartone. Continua finché non fuoriesce acqua pulita.

Smonta il tubicino e la lancia per eliminare gli ultimi residui di vernice.

Vuoi scaricare la descrizione del progettoScarica pdf