Come sostituire il lavabo del bagno con un mobile

Nel video trovi dettagli e contenuti extra: sostituire il lavabo del bagno con un mobile sarà ancora più semplice.
DIFFICOLTÀ
CONDIVIDI

Rendere il bagno più bello e al tempo stesso più funzionale è certamente una buona idea, e sostituire il vecchio lavabo con un mobile moderno e pratico è la migliore prima mossa per ristrutturare il bagno e renderlo più comodo. Farlo è facile: togli il vecchio lavabo, togli il vecchio specchio, tinteggia le piastrelle, monta il mobile, fissa il mobile, posiziona il piano, installa lo specchio.

Step 1
Togli il vecchio lavabo

I tubi e il sifone: Chiudi l’acqua calda e fredda: apri il miscelatore e taglia i tubi di rame con il tagliatubi. Svita il sifone e rimuovilo.

Il silicone: Taglia l’eventuale silicone tra il lavabo e il muro.

Le placche di fissaggio: Svita le placche di fissaggio del lavabo. Sollevalo e spostalo insieme alla colonna.

Step 2
Togli il vecchio specchio

Con l’aiuto di una seconda persona, svita gli eventuali fissaggi, togli lo specchio e scollega i fili elettrici dell’illuminazione.

Step 3
Tinteggia le piastrelle

Pulisci le piastrelle con l’alcol, applica il nastro per mascheratura e stendi una prima mano di smalto. Attendi almeno tre ore per la completa asciugatura, poi stendi la seconda mano.

Step 4
Monta il mobile bagno

Monta il mobile seguendo le istruzioni del produttore.

Step 5
Fissa il mobile bagno

I piedini*: Se il muro è in cartongesso**, aggiungi dei piedini per meglio ripartire il peso del mobile.

Segui le istruzioni di fissaggio del mobile. In genere, devi individuare due punti di riferimento sul muro.

Le placche di fissaggio: Fissa le placche di fissaggio da muro, centrate. Sceglia viti e perni adatti al supporto.

Step 6
Posiziona il piano A)

I rubinetti di arresto: Se non sono presenti rubinetti di arresto, inseriscili tra il raccordo del tubo di rame e il flessibile.

Il miscelatore: Posiziona il miscelatore, collega i flessibili e falli passare attraverso il foro del lavabo, con la guarnizione e la base.

Dopo aver installato la guarnizione e l’asta, avvita il dado a mano. Controlla che il miscelatore sia nella posizione corretta, quindi termina con la chiave.

La piletta: Sistema la piletta nella parte inferiore del lavabo, posiziona la guarnizione e serra.

Il sifone: Avvita il sifone in maniera provvisoria, con l’uscita rivolta verso il tubo in pvc già presente.

La regolazione: Avvita il mobile alle placche di fissaggio sul muro. Le placche in genere hanno una doppia regolazione, nel caso il mobile non risultasse in piano e la posizione andasse corretta.

Il piano: Posa il piano sul mobile senza fissarlo e misura la distanza del sifone dal tubo.

Il tubo: Taglia il tubo e leviga le estremità prima di applicare la colla.

Incolla la curva e il tubo per lo scarico dell’acqua.

Step 7
Posiziona il piano B)

Il silicone: Distribuisci il silicone lungo il bordo superiore del mobile.

Riposiziona il piano e lascia asciugare il silicone.

I flessibili: Collega i flessibili del miscelatore all’entrata dell’acqua e serra prima a mano, poi con la chiave. Solitamente, se vista di fronte, l’uscita dell’acqua fredda viene posizionata a destra, quella dell’acqua calda a sinistra.

Il sifone: Fissa il sifone sul tubo di scarico. Riapri l’acqua e controlla che non vi siano perdite.

La tenuta stagna: Distribuisci il silicone tra il piano e il muro, poi liscialo con un dito.

I cassetti: Posiziona i cassetti nelle guide, controlla che scorrano alla perfezione, poi aggiungi i cuscinetti adesivi.

Step 8
Installa lo specchio

I punti di fissaggio: Individua i punti di fissaggio dello specchio in base alle istruzioni di montaggio. Fora e scegliamo i sistemi di fissaggio adatti al muro. Avvita i supporti.

L’illuminazione: Fissa l’illuminazione sullo specchio e, tenendolo di sbieco, collega i fili elettrici.

Vuoi scaricare la descrizione del progettoScarica pdf