Rinnovare i mobili con la pittura decorativa

Nel video trovi dettagli e contenuti extra: rinnovare i mobili con la pittura decorativa sarà ancora più semplice
DIFFICOLTÀ
CONDIVIDI

Grazie alle pitture decorative, basta un semplice pennello per dare un nuovo look ai mobili in legno.

Step 1
Prepara il mobile

Sul legno neutro: Se il mobile è nuovo e in legno neutro, la preparazione consiste nella semplice carteggiatura.

L’aspirazione: Ricordati di aspirare accuratamente e togliere con un panno i residui della carteggiatura.

Su un legno verniciato: Carteggia con cura un legno verniciato, utilizzando preferibilmente una levigatrice orbitale.

Il primer: Aspira e applica una mano di primer, per preparare la superficie e ottenere una base uniforme.

Step 2
Applica la pittura decorativa

Il prodotto: Mescola con cura il prodotto per renderlo omogeneo.

La prima mano: Stendi la pittura decorativa con il pennello piatto, o spalter, nel senso delle fibre.

La stesura: Ricarica il pennello regolarmente e lavora sempre nel senso delle fibre, senza sovraccaricare. Evita di eccedere con lo spessore se desideri che si intravedano le venature del legno

L’asciugatura: Lascia asciugare per il tempo indicato sulla confezione.

La seconda mano: Se lo desideri, puoi intensificare l’effetto applicando una seconda mano. La tinta avrà dunque maggiore profondità, mentre le venature del legno saranno attenuate.

Vuoi scaricare la descrizione del progettoScarica pdf