Realizzare tre oggetti decorativi per il terrazzo

Nel video trovi dettagli e contenuti extra: realizzare pratici oggetti per il tuo terrazzo sarà ancora più semplice
DIFFICOLTÀ
CONDIVIDI

Per un terrazzo davvero verde il riciclo creativo è la soluzione perfetta: fare qualcosa per le tue piante e l'ambiente che ci circonda è davvero facile con le nostre idee e i nostri consigli.

Step 1
Creare un sostegno per rampicanti con il filo di ferro

Taglia tre pezzi di filo di ferro da 80 cm circa e uno da 120 cm circa Piega i pezzi da 80 cm e forma tre archi.

Piega il pezzo da 120 cm e crea la sagoma del cactus, con i classici due rami sporgenti.

Unisci le 4 sagome nel punto più alto, con un pezzo di filo di ferro più sottile.

Capovolgi gli archi e sistemali all’interno del vaso, per tenerli fermi. Taglia alcuni pezzi di fili di ferro, un po’ più lunghi della circonferenza del cactus. Annoda il primo partendo dal fondo, per stabilizzare la struttura.

Capovolgi la struttura e annoda i pezzi restanti, salendo verso la cima della struttura.

Inserisci nel vaso la pianta rampicante e sistema i rami sulla struttura.

Step 2
Realizzare un vaso in cemento

Prepara il contenitore di plastica da usare come stampo esterno e scegli un contenitore più. piccolo per creare l’incavo del vaso.

Versa il cemento in un recipiente, aggiungi l’acqua e mescola fino a ottenere un impasto omogeneo.

Versa il cemento nello stampo più ampio, senza oltrepassare i ¾ della sua capienza.

Spalma un po' di olio sulla superficie dello stampo esterno per facilitarne la rimozione una volta asciutto il cemento.

Inserisci lo stampo più piccolo per creare l’incavo del vaso. Lascia in posa per il tempo indicato nella confezione del cemento.

Rimuovi prima lo stampo interno, poi lo stampo esterno. Se vuoi decorare il vaso utilizza i colori acrilici.

Step 3
Trasformare un barattolo di vetro in una lanterna

Ricicla dei barattoli in vetro, anche di diverse dimensioni.

Taglia un pezzo di corda e inizia ad annodarla intorno al barattolo: tieni ferma una estremità con un punto di colla a caldo.

Ferma nello stesso modo l’estremità opposta della corda.

Stendi il colore sui barattoli, cercando di non spostare la corda.

Rimuovi subito la corda, prima dell’asciugatura, per evitare di sbeccare il colore una volta asciutto.

Ad asciugatura completa, decora la lanterna a piacere: con un pezzo di corda, un nastro o manici di fil di ferro.

Vuoi scaricare la descrizione del progettoScarica pdf