Posare le perline in legno

Nel video trovi dettagli e contenuti extra: posare le perline in legno sarà ancora più semplice
DIFFICOLTÀ
CONDIVIDI

Le perline in legno si abbinano a tutti gli stili e donano calore all’ambiente. Scegli tu come posarle (in orizzontale, verticale o diagonale, su tutta la stanza o solo su una parete) e crea l'effetto che vuoi in completa autonomia.

Step 1
Prepara la posa

48 e 24 ore prima: Se vuoi dipingere gli elementi in legno grezzo, devi farlo almeno 48 ore prima della posa. Rimuovi l'imballo almeno 24 ore prima della posa per permettere al legno di adattarsi al tasso d’umidità dell’ambiente. Appoggia le perline sui travetti.

Prese e interruttori: Scollega la corrente elettrica e smonta prese e interruttori. Per sicurezza, proteggi i fili scoperti con i morsetti.

Step 2
Scegli il tipo di posa

La posa verticale: Le perline si fissano su una struttura di travetti perpendicolare al senso di posa delle perline. La posa può essere verticale su una struttura orizzontale.

La posa orizzontale: Oppure puoi scegliere una posa orizzontale su una struttura verticale.

La posa diagonale: O ancora una posa in diagonale. In questo caso, una cornice di sostegno aumenta la rigidità della struttura.

Step 3
Realizza la struttura

Le distanze: Posa le file di travetti a 50 cm di distanza e con uno spazio di 3-4 cm tra loro per consentire all’aria di circolare.

Le tracce sulla parete: Traccia una linea orizzontale sopra il battiscopa e una a 5 cm dal soffitto.

Le tracce intermedie: Parti dal basso e traccia una linea ogni 50 cm, dividendo al meglio lo spazio per il penultimo travetto in alto.

Il taglio: Per permettere all’aria di circolare, i travetti non devono superare i 150 cm di lunghezza. Tagliali a misura.

I prefori: Pratica un primo foro a 10 cm dal bordo e i successivi a 43 cm di distanza, in modo da terminare a 10 cm dall’altra estremità. Riprendi i fori con la fresa per incassare le teste delle viti.

Il primo travetto: Posiziona il primo travetto sulla linea orizzontale in basso, a 2 cm dal bordo. Fora il muro in corrispondenza dei prefori.

I tasselli: Inserisci i tasselli nei fori e lasciali sporgere per 3/4 della loro lunghezza.

I travetti successivi: Posiziona il travetto successivo a 3-4 cm di distanza e quelli sopra sfalsati, con una disposizione a scacchiera.

I dislivelli: Verifica la verticalità della struttura con la stadia e la livella e, se necessario, colma eventuali dislivelli con i cunei.

Il fissaggio: Infine, spingi le viti nei tasselli, fino in fondo, per fissare i travetti alla parete.

Step 4
Fissa le perline

La prima perlina: Taglia la linguetta della prima perlina con il seghetto alternativo, dal retro. Posa da sinistra a destra, con la scanalatura nel senso di avanzamento, se usi i ganci

La dilatazione: Lascia uno spazio di dilatazione di 3-4 mm dal pavimento e dal muro e regola la verticalità. Fissa la perlina con i chiodi in corrispondenza dei travetti e in basso.

I chiodi: Nascondi le teste dei chiodi con il punteruolo.

I ganci: Inserisci il primo gancio, batti con il martello e fissalo con la graffatrice. Ripeti in corrispondenza di ciascun travetto.

Lo spazio restante: Misura lo spazio rimanente fino al soffitto, sottrai 3 mm per la dilatazione e riporta la misura sulla perlina. Taglia la perlina con il tagliacornici poi fissala ai travetti.

Le file successive: Allinea la perlina a quella posata e inseriscila nei ganci. Batti per farla entrare a fondo.

La verifica: Fissa i ganci in corrispondenza di ogni travetto e completa la fila con i tagli necessari. Ogni tre file, verifica la verticalità con la livella.

Contro la parete: Arrivato alla parete, fissa i ganci con i chiodi. Taglia le perline nel senso della lunghezza e inseriscile con una piccola rotazione, poi fissale con i chiodi.

Porte e finestre: In prossimità di una porta o di una finestra, traccia la linea di taglio con precisione. Esegui prima il taglio perpendicolare, poi termina nell’altro senso. Fissa la perlina con i chiodi e graffetta i ganci.

Step 5
Esegui le finiture

Prese e interruttori: Prendi le misure, poi fora la perlina con la sega a tazza. Fissala, inserisci la scatola, collega i fili e rimonta la presa con la sua mascherina.

I profili: Incolla i profili in alto, le piattine o i battiscopa. Posa i paraspigoli e tutti i profili necessari per rifinire il lavoro.

Vuoi scaricare la descrizione del progettoScarica pdf