Come installare un videocitofono

Nel video trovi dettagli e contenuti extra: installare un videocitofono sarà ancora più semplice.
DIFFICOLTÀ
CONDIVIDI

Il videocitofono consente di riconoscere dall’aspetto, oltre che dalla voce, ogni visitatore: installarlo è quindi sinonimo di grande sicurezza. Farlo è facile: scopri le funzionalità, prepara la posa, posa i cavi elettrici, installa la pulsantiera esterna e il monitor, metti in funzione il videocitofono.

Step 1
Scopri le funzionalità

Lato strada: Il sistema di videocitofono è composto da: pulsantiera esterna con videocamera, microfono, altoparlante, pulsante di chiamata. Premendo il tasto, si attiva il collegamento con il monitor situato in casa.

In casa: Lo schermo del monitor permette di vedere e dialogare con il visitatore e di aprirgli la porta a distanza, se l’unità esterna è collegata a una serratura elettrica o alla motorizzazione del cancello.

Step 2
Prepara la posa

La pulsantiera esterna: Segna la posizione della pulsantiera esterna: meglio se su un pilastro, sul lato non esposto direttamente ai raggi del sole, a circa 1,6 m da terra.

Il monitor: Segna anche la posizione del monitor da installare in casa: su un muro, a 1,6 m da terra.

La sicurezza: Stacca l’alimentazione generale prima di qualsiasi intervento sulla rete elettrica.

Step 3
Posa i cavi elettrici

La posa sottotraccia: Scegli, se possibile, la posa dei cavi elettrici sottotraccia: è il sistema di installazione ideale.

In funzione del modello, il cavo deve essere collegato direttamente nel punto in cui è fissato il trasformatore nel quadro modulare. Il trasformatore 230-12 Volt deve essere fissato su un binario DIN.

Da questo punto, il cavo a due fili da 1,5 mmq deve passare nel tubo corrugato fino alla posizione del monitor. Dal monitor devono ripartire due fili da 1,5 mmq che vanno fino alla pulsantiera esterna.

Nel muro: Fai una scanalatura sul muro per incastrare il tubo corrugato: utilizza uno scanalatore, regolato in profondità e in larghezza. La scanalatura deve permettere il passaggio senza ostacoli del corrugato e lasciare 4/5 mm sopra il tubo corrugato per la stuccatura.

La stuccatura: Elimina con cura la polvere dalla scanalatura, incastra il tubo corrugato e stucca con il gesso.

Spiana l’eccedenza con la spatola: appoggiala bene sui due lati della scanalatura e tira.

La canalizzazione interrata: Dalla casa fino al pilastro, il cavo a due fili deve passare all’interno di un cavidotto interrato. La legge impone una profondità di 50 cm per il passaggio dei pedoni e 85 cm per il passaggio di veicoli.

Sul pilastro: In assenza di predisposizione, sul pilastro puoi scegliere se far passare il tubo corrugato sottotraccia con scanalatura e stuccatura in cemento, o il passaggio esterno in cavidotto.

Step 4
Installa la pulsantiera esterna

La scatola: Apri la scatola: segui le indicazioni contenute sulla confezione e libera la base della piastra.

Il cavo: Posa la base contro il pilastro e fai passare i fili provenienti dal monitor, ed eventualmente quelli della serratura elettrica o della motorizzazione del cancello, nel passacavo della pulsantiera esterna.

Il fissaggio: Sistema la base sul muro in modo che sia ben dritta e segna i punti di fissaggio con la matita.

I fori: Togli la base, fai i fori con il trapano a percussione e inserisci i tasselli nei fori.

Il silicone: Stendi il silicone trasparente sul retro della base, solo sulla parte superiore.

Rimetti la base in posizione contro il pilastro, fai ripassare i cavi e avvita.

I collegamenti: Collega i fili sulle morsettiere seguendo le indicazioni riportate nella confezione.

Le impostazioni: Su certi modelli, dovrai agire anche sui microinterruttori per impostare i parametri dell’unità esterna in funzione del tipo di installazione.

Il coperchio: Rimetti il coperchio sulla base e stringilo, avvitando le sue viti.

Step 5
Installa il monitor

Il fissaggio: In funzione dei modelli, il monitor può essere fissato su un supporto a muro o su una base. Valuta la posizione in base all’uscita dei cavi e verifica l’orizzontalità con la livella a bolla.

Segna i punti di fissaggio sulla parete, fora, inserisci i tasselli e fissa il supporto al muro.

I collegamenti: Collega i fili di alimentazione elettrica e i fili provenienti dall’unità esterna sulla morsettiera, seguendo le indicazioni della confezione. Posiziona quindi il monitor sul supporto.

Step 6
Metti in funzione il videocitofono

Le verifiche: Alimenta a 230 volt il trasformatore d’alimentazione. Premi il tasto della pulsantiera esterna per verificare il buon funzionamento della suoneria e l’accensione del monitor.

Verifica le altre funzioni collegate, come la serratura elettrica o l’apertura del cancello automatico.

Vuoi scaricare la descrizione del progettoScarica pdf