Come decorare con gli stencil

Nel video trovi dettagli e contenuti extra: decorare con gli stencil sarà ancora più semplice.
DIFFICOLTÀ
CONDIVIDI

Con un po’ di creatività e fantasia puoi decorare con gli stencil e dare nuova vita a un mobile o personalizzare in mille modi diversi le pareti di casa. Innanzitutto, verifica che la superficie da decorare sia pulita e in buono stato. Ora, bastano solo pochi passaggi per arricchire il tuo arredamento con gli stencil: posiziona lo stencil, applica la vernice, rimuovi e riposiziona lo stencil. Puoi anche aggiungere un effetto decorativo per personalizzare maggiormente le tue superfici.

Step 1
Posiziona lo stencil

Il supporto: verifica che la superficie da decorare sia pulita e in buono stato.

La posizione: posiziona lo stencil aiutandoti con la livella, poi traccia dei punti di riferimento sulla parete.

Rimuovi la prima parte della carta di protezione e riposiziona la mascherina. Stendila bene per evitare di creare delle bolle.

Applica il nastro per mascheratura intorno allo stencil, per fissarlo bene sul supporto.

Per un lavoro più accurato conviene usare la livella laser. Rimuovi la carta di protezione per 20 cm circa e applica la greca sul muro, seguendo la linea della livella. Completa poi l’incollaggio.

Step 2
Applica la vernice

Metti un po’ di vernice in un piatto e intingi il pennello nel colore, tamponandolo leggermente, per ridurre la quantità.

Applica la vernice sullo stencil: tampona con piccoli movimenti leggeri, per non schiacciare le fibre del pennello. In questo modo ottieni l’effetto sfumato caratteristico della decorazione con gli stencil. Completa tutte le parti dello stencil.

Pulisci il pennello e passa al colore seguente, applicandolo come prima. Puoi anche giocare con un mix di colori, provando l’effetto sul piatto di plastica.

Puoi applicare la vernice usando una spugna vegetale. Tampona il colore nel piatto, elimina gli eccessi, e procedi sullo stencil. La struttura della spugna consente di ottenere un effetto sfumato.

Per greche monocrome, puoi risparmiare tempo usando un piccolo rullo. Intingilo nella vernice poi passalo sulla greca.

Proteggi la superficie attorno allo stencil, per evitare che si macchi. Agita la bomboletta per qualche secondo, poi spruzza la vernice spray, con moderazione. Rispetta la distanza indicata sulla confezione.

Step 3
Rimuovi lo stencil

A prescindere dal metodo scelto per applicare la vernice, rimuovi lo stencil subito, senza aspettare che la vernice sia asciutta. In questo modo otterrai un disegno ben definito, evitando che si rovini.

Step 4
Riposiziona lo stencil

Per riposizionare lo stencil più volte, per esempio per fare una greca più lunga, aspetta che la vernice sia asciutta poi spruzza sul retro la colla spray. Riposiziona quindi lo stencil, facendo coincidere la decorazione e seguendo la livella. Applica nuovamente la vernice.

Step 5
Aggiungi un effetto decorativo

Dopo aver applicato il primo colore, puoi sottolineare i contorni di una decorazione spostando lo stencil di 3/4 millimetri.

Su una greca, dai l’impressione di riflessi aggiungendo in diagonale, a intervalli regolari, un colore un po’ più scuro.

Vuoi scaricare la descrizione del progettoScarica pdf