Visore la scelta facile
GUIDE ALLA SCELTA

Come scegliere corde, catene e cavi di metallo

Il mondo delle catene, delle corde, dei cavi, delle funi e di tutti gli accessori di questo tipo è molto vasto. Nel sito e nei negozi Leroy Merlin potrai trovare un'ampia gamma di prodotti con caratteristiche e capacità differenti per ogni tipologia di prodotto. Data la quantità e diversificazione di prodotti, potresti sentirti perso e non sapere verso quale indirizzarti. Analizza con attenzione i prodotti in base alle tue necessità e all’uso che dovrai farne. Grazie a questa guida potrai orientarti verso le diverse tipologie per fare la scelta più giusta per te.


Catene, corde, cavi e fili d’acciaio: mille impieghi diversi

Catene, corde, cavi e fili d’acciaio: mille impieghi diversi

Cavi in acciaio, corde, catene e i diversi accessori correlati possono essere utilizzati sia in ambiti domestici sia professionali. Le varie tipologie di questi prodotti si distinguono per differenti gradi di resistenza e caratteristiche meccaniche.

Le corde, le catene, i cavi d’acciaio così come i fili di metallo e nylon, gli spaghi in iuta o in canapa la juta, vengono ampiamente usati nella quotidianità, come ad esempio nel giardinaggio, nell'hobbistica, nella pesca, nel bricolage e nel fai da te. Si tratta di contesti d'uso casalingo che non richiedono particolari abilità o attenzioni, e il cui utilizzo è quindi alla portata di tutti. In ogni caso, è sempre bene prestare attenzione quando li si utilizza e consigliamo di operare sempre in un ambiente di lavoro sicuro.

Alcune catene, corde, cavi d’acciaio e cinghie di ancoraggio sono adatte per garantire prestazioni maggiori con grandi carichi.

SCOPRI TUTTE LE CATENE, LE CORDE, I CAVI E GLI ACCESSORI

Accessori da accompagnare al prodotto:

Il lavoro viene svolto ancora meglio se alla maggior parte di questi prodotti si va ad affiancare un accessorio. Di questi ne troverai diversi:

  • moschettoni e tenditori, per corde e funi metalliche, sono utilizzati sia in ambito edilizio che in quello ricreativo (alpinismo, arrampicata e paracadutismo).

  • per le catene, anelli, i ganci ad S servono a terminare la catena stessa mentre i girelli servono per unirne due diverse.

  • per i cavi e le funi metalliche, esistono diversi tipi di morsetto che servono a chiudere la fune in modo stabile e tenerla quindi fissa nel punto di ancoraggio.

  • per le più comuni corde e trecce, diversi accessori in base al campo di utilizzo (ad es. picchetti per tenda e piastre di ancoraggio, pulegge di diversi tipi e tensori specifici per le corde).

Catene e accessori

Catene e accessori

Le catene sono adatte a diversi tipi di utilizzo, dai normali usi domestici, come appendere vasi o lampadari, ad ambiti più specifici come la nautica, la bigiotteria e l’hobbistica. Possono essere usate anche come un semplice elemento decorativo o per creazioni di bigiotteria (in questo caso sono disponibili in diversi colori e finiture), la gamma va infatti dai classici (come acciaio, bronzo e grigio) a quelli un po' più particolari (come giallo, nero e ottone), le finiture variano invece da bronzato a inossidabile, ma sono disponibili anche in zincato, ottonato, nichelato, cromato, verniciato. I materiali tra cui scegliere sono acciaio, inox, rame e ottone.

Le tipologie di catene vanno da quelle classiche a quelle alla genovese (sia lunghe che quadrate), oppure ritorte. Anche le forme degli anelli possono essere diverse: ovali, esagonali e rettangolari. Sono disponibili non saldate e vengono vendute al metro o pretagliate.

Gli accessori disponibili variano dai semplici ganci (in questo caso possono essere a doppio aperto) ai bulloni a occhiello, agli anelli di fissaggio e ai ganci di sollevamento.

SCOPRI TUTTE LE CATENE


Moschettoni e tenditori

Moschettoni e tenditori

Il moschettone è un anello di metallo aperto su un lato per permetterne l'utilizzo garantendone anche la chiusura. Può essere di diversi materiali, solitamente è in acciaio inox o zincato, oppure in leghe leggere. Viene usato laddove è necessario collegare due catene, o cavi, in modo rapido, con sicurezza e che ne garantisca il riutilizzo nel tempo. Il moschettone è spesso usato nell'arrampicata, nell'alpinismo e nel parapendio.

Mentre il tenditore è un accessorio da accompagnare al semplice moschettone per ottenere la tensione necessaria senza sforzi eccessivi. Per entrambi, i materiali sono simili, troviamo tenditori in acciaio inox, zincato o altre leghe leggere.

I prodotti hanno una portata massima stabilita da una certificazione obbligatoria e, prendendo come esempio il moschettone, ne potrai trovare nei punti vendita di carichi massimi differenti, in base alle esigenze più diverse. Altre caratteristiche che influiscono sulla prestazione dei prodotti sono le dimensioni: la grandezza generale e il diametro, che può variare dai 4 mm, fino ad un massimo di 10 mm. Ovviamente, in base al materiale e alle caratteristiche varierà anche la prestazione meccanica.

SCEGLI MOSCHETTONI E TENDITORI


Cavi, funi metalliche e accessori

Cavi, funi metalliche e accessori

I cavi e le funi metalliche hanno lo stesso impiego delle corde normali, l'unica differenza sta nel carico massimo sopportato e nella resistenza nel tempo mentre sono sottoposte a trazione. Il materiale va dal classico acciaio e acciaio inox per gli impieghi dove è richiesta una maggiore resistenza al carico. I cavi in polipropilene invece, un materiale simile alla plastica, sono indicati per impieghi generali e domestici come ad esempio stendere la biancheria.

Per quanto riguarda le dimensioni viene preso in considerazione innanzitutto la lunghezza che va da 10 m a 150 m. Da valutare, inoltre, anche il diametro che può variare da 1,5 mm ad un massimo di 8 mm.

Cavi e funi in metallo possono essere utilizzati sui tetti delle abitazioni, sia per creare delle voliere per uccelli che per fissare una linea di sicurezza permettendo così di lavorare sul tetto assicurati a un appoggio. Infine, questa tipologia di cavi viene usata anche come tirante, per esempio per stabilizzare le antenne delle abitazioni. Questi impieghi hanno tutte caratteristiche differenti ed è necessario accompagnare le semplici funi o cavi con degli accessori specifici per ciascun utilizzo, possono essere semplici morsetti, di diverse forme e dimensioni, che garantiscono l'ancoraggio o la chiusura del cavo.

VAI A CAVI, FUNI METALLICHE E ACCESSORI


Fili in ferro, acciaio e nylon

Fili in ferro, acciaio e nylon

Il ben noto fil di ferro, come viene comunemente chiamato, rappresenta tutta la famiglia di fili metallici, anche composti da altre leghe. Viene usato in molti ambiti e settori industriali: in campo edilizio viene usato per legare i ferri tondi in cemento armato; in agricoltura per la legatura del fieno e nel fai da te viene usato per imballaggi che richiedono molta resistenza e per ulteriori usi industriali. I fili in acciaio, che fanno sempre parte del gruppo del filo di ferro, hanno altri nomi e caratteristiche specifiche. Sono anche chiamati "fili cotti" e per la produzione si utilizza un lega di acciaio con un basso tenore di carbonio, il nome deriva dal processo lavorativo che termina con la cottura in un forno. Questo tipo di "fil di ferro", alla fine della produzione, ha una qualità migliore e una resistenza interna maggiore, garantendo così un'elevata duttilità. Nei punti vendita potrai trovare fili in ferro, acciaio, ottone, rame e nylon. Le lunghezze disponibili vanno dai 10 ai 100 metri, con un diametro variabile, tra 0.8mm e 5 mm.

Il filo in nylon si discosta dai due precedenti, sia per un semplice fattore di materiali sia per l'utilizzo che puoi farne nella tua casa e nel tuo giardino. Viene venduto in bobine anche da 100 m. Uno dei principali luoghi di utilizzo di questo prodotto è il giardino, nello specifico l'orto dove serve a tenere in posizione le piantine e a mantenere uno spazio pulito ed organizzato. Inoltre, il filo in nylon può essere utilizzato per fissare le piante rampicanti, o di altro tipo, per evitare che cadano. Agli appassionati di pesca proponiamo la spagnoletta specifica in filo di poliestere. Puoi trovare molti tipi di corda nei nostri punti vendita, di tutte le lunghezze e colori, sia in plastica che in fibra naturale. Le corde possono essere utilizzare in molti modi, per il campeggio, per la navigazione e per la pesca, per citarne solo alcuni. A seconda dell'utilizzo però è necessario completarle con degli accessori come: picchetti per le tende, ganci e tensori, moschettoni e piastre d'ancoraggio.

VEDI TUTTI I FILI IN FERRO, ACCIAIO E NYLON


Corde, trecce e accessori

Corde, trecce e accessori

La corda a treccia ha mille usi diversi, può essere realizzata in polipropilene o in fibre naturali; garantisce un'elevata resistenza e morbidezza, viene prodotta per essere utilizzata negli usi più comuni che richiedono legature semplici, dal campeggio al fai da te, e al giardinaggio. Il prodotto come tutte le altre corde è disponibile in diverse lunghezze e in diversi colori, per soddisfare tutte le necessità. Viene utilizzato anche nella produzione di piccoli accessori e portachiavi, consigliamo comunque di saldare le parti tagliate, per evitare che il prodotto si sfibri.

CORDE, TRECCE E ACCESSORI


Spaghi

Spaghi

Come le trecce, anche gli spaghi hanno le stesse proprietà l'unica differenze si trova nell'utilizzo che puoi farne. Lo spago, un tipo di corda più sottile, viene maggiormente usato nel quotidiano: viene utilizzato per assicurare l'imballaggio di pacchi voluminosi, anche se sempre più spesso si preferisce il nastro adesivo; nell'industria alimentare per confezionare salumi e nell'agricoltura per tenere legate le balle di fieno, nell'artigianato e nell'hobbistica, per creare piccoli oggetti come braccialetti e decorazioni; nella nautica per l'impiombatura delle cime. I materiali impiegati sono solitamente fibre naturali, come canapa, sisal e juta; si possono incontrare anche spaghi in polipropilene.

SCOPRI TUTTI GLI SPAGHI


Nastri antiscivolo

Nastri antiscivolo

Il nastro antiscivolo viene impiegato principalmente sui gradini delle scale pubbliche oppure su scale all'interno delle abitazioni, vengono usati anche sui piedistalli e su ogni altra superficie dove il rischio di scivolare è elevato. I nastri vengono prodotti con materiali diversi: in poliestere e materiale abrasivo, nylon, PVC e per finire in vinile. Potrai trovarli in tutti i nostri punti vendita in base alle tue necessità: in diverse altezze e lunghezze o anche delle semplici fascette antiscivolo.

SCOPRI IL NASTRI ANTISCIVOLO


Cinghie di ancoraggio e sollevamento

Cinghie di ancoraggio e sollevamento

Parliamo ora delle cinghie di ancoraggio e sollevamento. Utilissime per evitare di perdere qualcosa, per fissare un oggetto su qualsiasi mezzo o in un luogo specifico. La tipologia delle cinghie varia in base alle caratteristiche: la cinghia con fibbia portabagagli è quella di uso più comune e di più facile utilizzo; la cinghia con tensore a cricchetto, invece, permette un più sicuro ancoraggio dei carichi e ne migliora l'affidabilità durante il trasporto, mentre la cinghia di sollevamento permette di spostare mobili pesanti utilizzando la leva per ridurre il peso dell'oggetto ed evitare possibili danni alla schiena.

VEDI TUTTE LE CINGHIE DI ANCORAGGIO E SOLLEVAMENTO


Corde elastiche ed elastici

Corde elastiche ed elastici

Le corde elastiche sono un altro strumento molto utile per bloccare oggetti, o per evitare che si rovinino, utilizzando una copertura trattenuta da corde elastiche. Uno degli usi più comuni è il trasporto delle biciclette su alcuni tipi di vettura, come camper o furgoni, o per tenere fermo qualsiasi altro oggetto durante il trasporto. L'elasticità della corda non graffia o rovina in alcun modo l'oggetto o la superficie su cui viene fissato per mantenerlo stabile. Le corde elastiche funzionano con lo stesso principio dei normali elastici utilizzati in situazioni che non richiedono grandi resistenze. Anche per questa tipologia di corde abbiamo alcuni accessori che ne completano l'utilizzo, come i ganci, che applicati alle due estremità della corda ne permettono l'ancoraggio su altre superfici oppure di essere legate tra loro. La lunghezza può variare da 1,5 m fino a 3 m totali, e dal diametro, che può variare dai 4 mm fino ad oltre i 12 mm. Queste caratteristiche ne definiscono anche le proprietà meccaniche, offrendo un'elasticità più o meno elevata. Il prodotto lo puoi trovare in diverse colorazioni e misure, per soddisfare ogni necessità.

SCEGLI CORDE ELASTICHE ED ELASTICI