Visore la scelta facile
GUIDE ALLA SCELTA

Come scegliere una porta blindata

Ti aiutiamo a scegliere la soluzione giusta per l’ingresso della tua casa, che sia una villa o un appartamento all'interno di un condominio. Trova quella che fa per te: con il giusto di livello di sicurezza, isolamento termoacustico ed esteticamente adatta allo stile della tua casa.


Dove vuoi installare la porta?

Se ti stai chiedendo se è meglio scegliere una porta d’ingresso o una porta blindata, per trovare la soluzione migliore, il primo passo è identificare dove questa andrà installata.

Scegli in base a dove abiti:

Porte blindate

Porte blindate

Se abiti in una villa o una casa indipendente, scegli una porta blindata con pannello idoneo per esterno. Per interni, appartamenti in condomini: scegli una porta blindata con pannello coordinato al colore e alla finitura stabilita dal condominio.

Le porte blindate:

  • offrono un livello di sicurezza elevato e certificato (classe da 2 a 5).

  • possono avere due serrature, defender, allarmi integrati, spioncini digitali e altri componenti che aumentano la funzionalità.

  • sono costituite da una struttura in acciaio e due pannelli, interno ed esterno, che possono essere personalizzati e coordinati con il colore stabilito dal condominio.

VEDI TUTTE LE PORTE BLINDATE

Portoncini di ingresso

Portoncini di ingresso

Sono adatti per esterni, ville, case indipendenti perché resistono agli agenti atmosferici. In alternativa, puoi scegliere una porta blindata con pannello idoneo per esterno.

I portoncini di ingresso:

  • sono realizzati in PVC o alluminio con taglio termico. Entrambi i materiali sono molto resistenti agli agenti atmosferici e adatti per l’esterno.

  • possono essere personalizzati con diverse tipologie di apertura e inserti di vetro.

  • hanno un’elevata capacità di isolamento termoacustico.

SCOPRI TUTTI I PORTONCINI

LEGGI LA GUIDA SUI PORTONCINI


Che tipo di porta blindata cerchi?

Sei alla ricerca di una porta blindata ma non sai come orientarti tra tante proposte e fasce prezzo? A fare la differenza tra un modello e l’altro è la qualità, determinata dagli elementi che compongono la porta e dai materiali con cui questi sono fatti, che rispondono alle diverse esigenze di sicurezza, estetica, resistenza e durata nel tempo. Noi abbiamo cercato di classificare la qualità delle nostre porte blindate, per poterti consigliare meglio.

porta START

Cerchi una porta blindata per un appartamento posto all’interno di un condominio?

Scegli una porta START Made in Italy:

  • il livello di sicurezza in "CL2" resiste al tentativo di scasso con attrezzi semplici tipo cacciavite (test time 3/15 minuti).

SCOPRI LE PORTE START

porta STANDARD

Cerchi una porta blindata con un medio livello di protezione per un appartamento posto all’interno di un condominio?

Scegli una porta STANDARD Made in Italy:

  • la serratura con cilindro Europeo è meno attaccabile dal “grimaldello bulgaro”.

  • il livello di sicurezza in “CL2” resiste al tentativo di scasso con attrezzi semplici tipo cacciavite (test time 3/15 minuti).

SCOPRI LE PORTE STANDARD

porta EXCELLENS

Cerchi una porta blindata con un buon livello di protezione per una villetta o una casa indipendente?

Scegli una porta EXCELLENS Made in Italy:

  • la serratura con cilindro Europeo è meno attaccabile dal “grimaldello bulgaro”.

  • il livello di sicurezza in "CL3" resiste al tentativo di scasso con attrezzi manuali complessi tipo "piede di porco" (test time 5/20 minuti).

SCOPRI LE PORTE EXCELLENS

porta PREMIUM

Cerchi una porta blindata con un ottimo livello di protezione per una villetta signorile o una casa indipendente?

Scegli una porta PREMIUM Made in Italy:

  • la serratura con cilindro Europeo è meno attaccabile dal "grimaldello bulgaro".

  • il livello di sicurezza in "CL4" resiste al tentativo di scasso da parte di ladri esperti con attrezzi elettrici (test time 10/30 minuti).

  • la piastra in acciaio al manganese, a protezione della serratura, evita il taglio della lamiera davanti alla serratura.

SCOPRI LE PORTE PREMIUM


Classe di sicurezza delle porte blindate

Per proteggerti e prevenire il rischio di furti nella tua casa, che sia una villa o un appartamento in città, scegli porte blindate e con una classe di sicurezza elevata.

La classe di sicurezza (da 2 a 5) certifica la qualità antieffrazione della porta blindata e viene stabilita grazie a test che simulano tentativi reali di effrazione, con gli attrezzi e i metodi più usati dai ladri.

 

La classe di sicurezza delle nostre porte:

  • classe 2: è consigliata per appartamenti posti all’interno di condomini, come caposcala e porta per uffici. Resiste agli attacchi di scassinatori occasionali che utilizzano attrezzi semplici come cacciaviti e tenaglie.

  • classe 3: è indicata per uffici di edifici industriali, villette e case con ingresso indipendente all’esterno. È a prova di scassinatori equipaggiati di piede di porco.

  • classe 4: è ideale per villette signorili, uffici bancari, gioiellerie, laboratori, aziende ospedaliere e altri ambienti che richiedono alta sicurezza. Assicura protezione contro scassinatori muniti di scalpello, martello o ascia.

  • classe 5: è ideale per banche, gioiellerie, ambienti militari, ambasciate e luoghi che richiedono alta sicurezza, in situazioni di rischio elevato. Resiste a uno scassinatore esperto che usa anche attrezzi elettrici, come trapani, seghe o mole.

  • antiproiettile: certificata come resistente ai colpi di una 44 Magnum, è consigliata nei luoghi dove è necessaria la massima sicurezza.
leggi di più

Secondo le normative europee, la porta viene sottoposta a tre tipi di prove che certificano la:

  • resistenza al carico statico.

  • resistenza al carico dinamico.

  • resistenza all’attacco manuale.

 

Gli elementi che contribuiscono a determinare la classe di sicurezza sono:

  • numero dei rinforzi verticali: applicati all'anta per renderla più rigida.

  • numero dei rostri: i perni fissati all'anta che in chiusura vanno a inserirsi nei corrispondenti fori nel telaio.

  • numero dei punti di chiusura mobili: le mandate agiscono sul lato verticale del telaio, mentre i chiavistelli si inseriscono sui due lati orizzontali in alto e in basso.

 

Altri elementi aggiuntivi aumentano la funzionalità e la comodità d’uso:

  • i punti di chiusura ad uncino e anti scardinamento: bloccano la porta in caso di tentativo di scasso.

  • vetro anti effrazione: anche gli inserti decorativi presenti su alcuni modelli devono essere certificati.

  • allarme elettrico incorporato: senza fili, non necessita di collegamento all’impianto elettrico. rileva il tentativo di scasso e suona mettendo in fuga il malintenzionato.

  • spioncino digitale: ha uno schermo lcd che permette una visione più chiara e ampia fuori dalla tua casa.

  • limitatore di apertura: permette di aprire la porta parzialmente, tenendola bloccata per maggiore sicurezza.

Serrature e cilindri delle porte blindate

Serrature e cilindri delle porte blindate

Possono essere dotati di sistemi antieffrazione certificati e devono rispondere a requisiti stabiliti dalla normativa Uni Env1627, in funzione della classe di sicurezza della porta a cui appartengono.

Sono possibili più soluzioni:

  • serratura a cilindro europeo: funziona con una chiave punzonata e dentellata che si può duplicare solo presentando il certificato di proprietà.

  • serratura a doppia mappa: ha una chiave a dentelli irregolari e asimmetrici, difficile da duplicare.

  • serratura a doppia toppa: sono presenti entrambi i tipi di chiave e I’ abbinamento di diverse tecnologie aumenta il livello di resistenza allo scasso.

  • serratura comfort lock: per chiudere la porta è sufficiente ruotare la maniglia, senza usare le chiavi.

  • serratura con combinazione numerica: per chiudere e aprire la porta bisogna digitare un codice.

  • serratura di servizio: alcune porte sono dotate di una doppia serratura così da avere una chiave di servizio da affidare a terze persone.

  • defender: una placca in acciaio manganese antiscasso e antitrapano che protegge il cilindro della serratura.

Come è composta una porta blindata

Come è composta una porta blindata

Le porte blindate sono costituite da questi elementi principali: telaio, controtelaio, struttura interna, pannello interno ed esterno. I materiali che costituiscono i diversi componenti determinano la capacità di apportare sicurezza, isolamento acustico e termico e aspetto estetico.

Una porta blindata è costituita da questi elementi principali:

  • controtelaio: specifico per ogni tipo di porta blindata, è il primo importante elemento di sicurezza. Viene murato all'interno del vano, diventando un tutt'uno con la parete.

  • telaio: struttura in lamiera d'acciaio che sorregge l’anta grazie a robuste cerniere. Sui lati verticali e orizzontali ci sono una serie di fori che accolgono i punti di chiusura.

  • anta: è formata da un solido telaio perimetrale rivestito su entrambe le facce da spesse lamiere zincate. Sull’anta si trova il meccanismo di chiusura e le cerniere che la collegano al telaio.

  • rivestimenti: l’anta è rivestita da due pannelli, uno interno e uno esterno. La scelta del materiale del pannello esterno dipende dalla sua esposizione o meno agli agenti atmosferici.

I rivestimenti possono essere in:

  • legno massello: è indicato per esterni perché resiste alle intemperie ma richiede manutenzione periodica con prodotti specifici per il legno.

  • laminato: è indicato solo per il pannello interno o per porte all’interno di condomini.

  • MDF laccato: è indicato per esterni riparati, come pannello interno o per porte in condomini.

  • PVC, alluminio, acciaio: materiali molto resistenti alle intemperie, non si scolorano con il sole e richiedono poca manutenzione.

Abbattimento acustico

L’abbattimento acustico è la capacità della porta di ridurre la percezione del rumore proveniente dall’esterno, utile In città e nelle zone molto trafficate.

La proprietà fonoassorbente si misura con il valore dell’abbattimento acustico (Rw) espresso in decibel (db) e consente di ridurre il rumore dell’ambiente esterno e di raggiungere il valore desiderabile di quiete di circa 30 db nell’ambiente interno.


Isolamento termico

La capacità di isolamento termico di una porta blindata si misura in base alla trasmittanza termica, valore che indica la dispersione di calore attraverso la porta.

La trasmittanza termica (Ud): è il coefficiente che misura il flusso di calore che passa per un metro quadro di superfice che collega due ambienti con temperature diverse (interno ed esterno) e si misura in W/m2 K. Un buon isolamento termico contribuisce a ridurre i costi di riscaldamento e raffrescamento.

 

Le soglie aumentano l’isolamento termico:

  • soglia anti-spifferi: impedisce l’ingresso di polvere e insetti e aumenta l’isolamento termico.

  • soglia Ulisse: è una soglia a pavimento molto isolante che protegge la casa da aria, acqua e vento.

Colore, finiture e design

Puoi esprimere la tua personalità già sulla soglia di casa, scegliendo tra diversi materiali del pannello, colori, finiture e design. Puoi anche scegliere colori diversi, uno all’interno di casa e uno all’esterno, se devi attenerti ad esempio al colore stabilito dal condominio. Inoltre, quando vuoi rinnovare la tua porta blindata, basterà sostituire uno dei pannelli o entrambi.

Scegli il colore che preferisci:

Pannello effetto legno

Con pannello effetto legno

I pannelli in laminato, MDF o legno massello sono disponibil in molti colori naturali del legno, come noce, rovere o tanganika.

Pannello colorato

Con pannello colorato

I pannelli in PVC e alluminio permettono di realizzare molti colori. Puoi scegliere tra colori più neutri e classici, come il bianco, l’avorio o il tortora, o puoi sbizzarrirti con colori più vivaci, verde, arancione, rosso e molti altri.

Design e finiture:

Pannello bugnato

Lo stile della porta non è solo dato dal suo colore ma anche dalla finitura: pannelli lisci, bugnati (con rilievi) o con inserti in acciaio e vetro anti effrazione.

Colori e finiture su misura:

Se cerchi un colore o un design particolare, vieni a trovarci in negozio. Ti aiuteremo a configurare la tua porta blindata su misura tra un’ampia gamma di tinte legno, colori RAL e finiture. Trova il negozio più vicino a te


Dimensioni delle porte blindate

dimensioni delle porte blindate

Nei nostri negozi e online puoi trovare porte blindate con misure standard:

  • larghezza: 80, 85, 90 cm.

  • altezza: da 200 a 220 cm

Se nessuna delle misure standard è adatta per la tua casa, o cerchi una porta con doppia anta o sopraluce, vieni a trovarci in negozio per ordinare il tuo portoncino su misura.

leggi di più

Come prendere le misure:

misura telaio falso telaio

Orizzontale

Misura la larghezza della porta da lato a lato del telaio. Considera 8 cm in più per l’ingombro del falso telaio.

misura altezza

Verticale

Misura l'altezza della porta dal pavimento al telaio. Considera 4,5 cm in più per l’ingombro del falso telaio.

Verifica il senso di apertura:

Fai attenzione a scegliere il senso di apertura corretto, a spingere verso sinistra o verso destra, a seconda della disposizione degli spazi della stanza.


Posa e installazione

L’installazione della porta blindata è un’operazione che va eseguita molto bene per garantire le sue proprietà antieffrazione e isolanti. I nostri artigiani sono a disposizione per un sopralluogo, un preventivo e per posare le tue porte blindate.

SCOPRI IL SERVIZIO POSA E INSTALLAZIONE


Agevolazioni fiscali

Iva Ridotta:

Posa con noi. Ti rimborsiamo fino al 10%. Questo risparmio è possibile grazie all’IVA ridotta solo se acquisti sia il prodotto che la sua posa e se il valore della posa è almeno corrispondente al valore del prodotto.

 

Detrazioni fiscali:

La sostituzione delle porte blindate, nel corso di lavori di manutenzione straordinaria o ristrutturazione, permette di usufruire delle detrazioni fiscali in vigore.

LEGGI DI PIÙ SULLE AGEVOLAZIONI FISCALI

 

Sconti sul premio assicurativo:

Alcune assicurazioni sulla casa riconoscono uno sconto sul premio assicurativo in base alla classe di resistenza della porta. Verifica con la tua compagnia assicurativa. Considera anche l’acquisto di una buona porta blindata come un investimento che aumenterà di circa il 5% il valore della tua casa.