Visore la scelta facile
GUIDE ALLA SCELTA

Come arredare con il legno, materiali e idee creative

Arredare con il legno, creare i propri mobili con il riciclo creativo è una tendenza inarrestabile. Se ti piace il fai da te e desideri creare un mobile sostenibile, unico ed economico, puoi crearlo con il legno o con il riciclo dei pallet, un materiale che si adatta perfettamente a essere trasformato in qualsiasi cosa tu possa desiderare. In questo articolo ti daremo tante idee per poter realizzare mobili in legno utilizzando materiali di riciclo.


Wood Design: le idee creative per arredare con il legno

Wood Design: le idee creative per arredare con il legno

Il legno può essere utilizzato sia per realizzare mobili da interno che da esterno. Generalmente, si tende ad associare i mobili realizzati con tecniche fai da te di riciclo creativo del legno come mobili unicamente per uso esterno, mentre invece questi si adattano perfettamente a ricreare un ambiente in stile shabby chic all'interno delle nostre case. Prova a immaginare quanto un tavolo realizzato in legno potrà impreziosire il tuo soggiorno e dare quel carattere rustico a tutto l'ambiente; o ancora potresti completare il tuo stile con una mensola in stile industrial, dei ripiani in legno grezzo o la struttura di un letto.

Sono tante le idee creative per dare un tocco di wood design alla tua casa. I mobili riciclati hanno una moltitudine di vantaggi: sono economici, sono realizzati con materiali domestici, rispettano l'ambiente e portano nelle case una visione creativa e responsabile. Pertanto, sono considerati come una perfetta opzione di interior design per creare camere da letto con molta personalità, sale da pranzo uniche ed economiche e persino cucine moderne.

I mobili realizzati con materiali di riciclo sono all'ordine del giorno, dal momento che sono tante le persone che non vogliono disfarsi di un oggetto specifico ma non vogliono averlo in casa senza alcun uso, soprattutto quando è fatto di un materiale così facilmente riutilizzabile come il legno.

VEDI SUBITO TUTTI I MATERIALI PER IL WOOD DESIGN


Idee creative con i pallet

Idee creative con i pallet

I pallet sono resistenti e versatili e si possono verniciare come si vuole. Con i pallet puoi creare una gran moltitudine di complementi d’arredo: tavoli, lampadari, divani, fioriere, banconi bar, struttura letto, testata letto e molto altro.

I classici bancali usati per le consegne della merce, sono diventati un vero e proprio materiale di design, di grande tendenza, e sono adatti sia per un arredamento d'interno che per arredare il giardino e gli spazi esterni. Lavorare con il pallet è semplice ed economico, essendo un elemento che si può facilmente acquistare a prezzi molto bassi. Potrai facilmente arredare la casa con mobili realizzati e disegnati da te.

SCOPRI TUTTI I PALLET

Le misure:

Prima di iniziare a disegnare i mobili che vorrai realizzare ti indichiamo le misure standard dei pallet: 1,20 m di lunghezza x 0,80 m di larghezza. Puoi trovare nel nostro negozio e nel nostro sito anche il mezzo pallet, largo esattamente la metà del pallet standard: 0,60 m di lunghezza x 0,80 m di larghezza. Lo spessore del legno è di 22 mm. Il modello più utilizzato è quello con le slitte, ovvero con i supporti inferiori su cui poggia la piattaforma. Per la sua fabbricazione vengono spesso utilizzati legni di conifere e latifoglie, ma i più comuni sono in legno di pino.

 

Come creare mobili con i pallet:

Prima di iniziare a realizzare i mobili in legno devi progettarli. Fai uno schizzo su carta con la forma e le misure che ti serviranno, questo ti aiuterà a visualizzare i pezzi e il processo da seguire. Il livello di complessità del tuo progetto lo stabilisci tu. I mobili realizzati con bancali sono solitamente piuttosto semplici da realizzare e adatti anche a chi non ha molta dimestichezza con il bricolage. Ma nulla vieta di cimentarsi nella creazione di qualcosa di più complesso e vistoso, che richiede però l’uso di macchinari specifici.

 

Preparazione:

Parti sempre carteggiando i tuoi pallet per rimuovere imperfezioni e schegge. Questo processo di preparazione è importante da fare prima di iniziare a lavorarci; è legno non lucidato e per usarlo dovrai levigarlo, meglio se con una levigatrice elettrica che ti farà risparmiare tempo e fatica. Se necessario, dovrai anche rimuovere i chiodi con l'aiuto di una pinza. Per sicurezza, ricorda di indossare sempre dei guanti per maneggiare e lavorare il legno, per non rischiare che ti entrino schegge nella mano.

 

Lavora in base ai mobili che hai progettato:

I mobili più semplici sono quelli che non prevedono di tagliare i pallet ma semplicemente di unirli per dare forma al pezzo da realizzare. Così come avviene per creare un divano, una struttura letto o un tavolino da salotto. L'unione dei pallet può essere eseguita con viti, piastre di giunzione metalliche, staffe metalliche o colla; tutto dipende dal risultato che intendi ottenere e dalla tua esperienza nell'utilizzo di questi materiali. Puoi anche tagliare i pallet in lunghezza e/o larghezza con una sega a mano o una mini sega elettrica, sempre utilizzando l'apposito materiale di protezione composto da occhiali e guanti. Usa le doghe che formano la struttura e uniscile per creare dettagli come un ripiano, una libreria, uno scaffale stile industrial o un mobiletto industrial. Puoi completare i tuoi mobili fai da te, montando pomelli o maniglie, gambe, ruote e altri elementi.

Qualche idea creativa da realizzare con i bancali:

Tavolo stile industrial

Tavolo stile industrial

Per ricreare un arredamento stile industrial puoi puntare sulla realizzazione di un tavolino da divano. A seconda dell'altezza che si desidera per il tavolino, è necessario unire un bancale o più in altezza con colla e viti. Puoi aggiungerci anche il vetro in superficie e delle ruote per rimarcare lo stile di arredo industrial.

Letto con i pallet

Letto con i pallet

I pallet si prestano bene anche per arredare la camera da letto o la camera dei ragazzi. Qualche idea? Bene, per cominciare potresti prendere in considerazione l’idea di utilizzare i pallet per la testiera del letto, ma non solo. I pallet sovrapposti sono incredibilmente adatti per realizzare la struttura letto su cui appoggiare un comodo materasso. E se la camera, o la cameretta, ha bisogno di qualche spazio contenitivo in più, per riporre oggetti e/o giochi, nei nostri negozi e nel nostro sito puoi trovare i pallet con cassettini in legno inclusi.

Divano con i pallet

Divano con i pallet

Unisci due pallet in altezza, applica la colla e installa delle piastre metalliche per unirli, questa farà parte della base della seduta. Attacca un altro pezzo identico al lato nello stesso modo. Se il divano è appoggiato a una parete, non è necessario realizzare uno schienale, sarà sufficiente appoggiare direttamente il cuscino. Se vuoi che il divano abbia uno schienale, aggiungi in verticale altri due pallet con delle viti.

Segui le nostre indicazioni passo a passo nel tutorial come costruire un divano con i pallet


Elementi in legno: i tronchi

Elementi in legno: i tronchi

Il legno è un materiale che usato per arredare casa riesce sempre a dare un tocco caldo e distintivo. È un materiale unico e naturale, facile da trovare in tante forme e dimensioni diverse. Vediamo insieme come utilizzare i tronchi di legno per creare degli elementi d'arredo originali e funzionali. Con i tronchi possiamo fare cose davvero sorprendenti. Basta solo un po' di fantasia per trasformare il pezzo di legno in un elemento decorativo per il nostro giardino, per la cucina o per il soggiorno. Di seguito ti daremo alcune idee di design da realizzare con i tronchi in legno.

Qualche spunto per arredare con i tronchi di legno:

Tavolino o sgabello con un tronco in legno per il bagno

Tavolino o sgabello con un tronco in legno per il bagno

Riciclare i tronchi degli alberi può essere davvero molte semplice. Non richiede grandi trasformazioni realizzare adattare un tronco per realizzare un tavolino o uno sgabello per il nostro bagno. Naturalmente, prima di posizionarlo, è consigliabile applicare un trattamento per la sua conservazione.

Comodini con i tronchi in legno

Comodini con i tronchi in legno

Grazie alla possibilità di acquistarli anche in forma quadrata, i tronchi di legno sono davvero un'opzione interessante per arredare in maniera creativa la camera da letto. In particolare per forma e dimensione si adattano perfettamente a essere usati come comodini ai lati del letto.


Elementi in legno grezzo

Elementi in legno grezzo

Incredibilmente elegante, naturale e senza tempo, il legno è sempre una buona scelta per decorare ogni angolo della casa. Il legno massello diventa il grande protagonista della decorazione, permettendo di creare mobili e accessori: tavoli, ripiani, librerie, bancone bar, piano per lavabo bagno e molto altro.

Il legno si adatta a una miriade di ambienti, sia per decorare stanze in stile nordico che spazi moderni e rustici. È un materiale incredibilmente decorativo e salutare. Il potere decorativo del legno è incredibile, e a livello estetico è incredibilmente elegante. In più il legno è isolante, quindi contribuisce a creare ambienti sempre più silenziosi. Ma vediamo meglio i vantaggi di creare mobili ed elementi d'arredo dal legno massello.

arredare con il legno

Il legno massello si abbina a tutti i tipi di arredo

Prova mentalmente a immaginare di mettere un mobile in legno nella casa dei tuoi sogni. Che sia minimalista, rustico, industriale e persino orientale o barocco, un mobile in legno esalta il tuo stile. Dona all'ambiente una personalità molto forte, ma non stona mai con il resto del mobilio. I mobili in legno massello portano modernità al classico e un tocco vintage al moderno. E sono capaci di riempire di originalità e presenza una camera da letto o un soggiorno, una cucina o un bagno.

 

Il calore del legno porta armonia ed equilibrio

I mobili in legno fanno sentire bene. Forse è dovuto all'associazione diretta con la sua materia prima, l'albero, fonte di vita. Una sensazione che non viene trasmessa da altri materiali anch'essi naturali, ma con tendenza al freddo, come il ferro.

Sottovaso, sottobicchieri, taglieri e lampade stile industrial

Sottovaso, sottobicchieri, taglieri e lampade stile industrial

Grazie agli elementi più sottili è possibile realizzare diversi strumenti e dettagli creativi; in particolare una tendenza d'arredo è quella di utilizzare dei sottovasi in legno, molto in voga anche durante banchetti nuziali e feste in stile country. Anche il sottobicchiere in legno è un elemento d'arredo simpatico e versatile. Può essere facilmente convertito per creare dei segnaposto, decorando la superficie con il nome degli ospiti e in tanti altri modi. Anche il tagliere può diventare un elemento d'arredo decorandolo e appendendolo al muro come un quadro o un piatto decorativo.

Per quanto riguarda le lampade industrial, molto di moda negli ultimi anni, un'idea è quella di utilizzare una base di legno lunga ma leggera alla quale legare le luci. Si possono utilizzare dimensioni e tagli diversi per creare effetti diversi.

Mobili realizzati con la bobina di legno

Mobili realizzati con la bobina di legno

Le bobine di legno possono essere un materiale riciclato per creare mobili ecologici. Questo materiale è resistente e ha un foro dove puoi riporre le cose, ed è molto usato per realizzare dei piccoli tavolini da salotto o per altre stanze della casa. Può essere utilizzata sia intera, ovvero lasciandola tonda per essere posizionata all'interno di uno spazio più aperto, oppure dividendola a metà per attaccarla al muro. Possiamo utilizzare questo materiale in modo semplice, trasformandolo in tanti modi; può anche essere dipinto o foderato per renderlo più personalizzato.


Creare dei mobili con i cavalletti in legno

Creare dei mobili con i cavalletti in legno

I cavalletti in legno sono la soluzione ideale per dar vita a un tavolo da pranzo, una scrivania, una consolle per l'ingresso o anche un piccolo tavolo per il make-up. In questo caso, oltre che conferire all'ambiente un'atmosfera urban, i cavalletti in legno conferiscono alla stanza un look molto pulito ed essenziale, indicato per chi ama lo stile scandinavo.

VEDI TUTTI I CAVALLETTI IN LEGNO


Le cassette della frutta: dalle librerie ai mobili

Le cassette della frutta: dalle librerie ai mobili

Le cassette in legno che normalmente vengono utilizzate per il trasporto di frutta o verdura sono un elemento facilmente riutilizzabile per arredare diversi ambienti della casa. Le possibilità di riciclaggio sono infinite: scarpiere, mensole, comodini o tavolini, vasi per i fiori, scatole per giocattoli, ecc. Puoi dare davvero sfogo alla fantasia.

Un'idea perfetta è quella di sfruttare le cassette per tenere in ordine le scarpe. Recupera o acquista diverse cassette di legno, dipingile con colori pastello o con tinte vivaci e crea con esse una composizione a muro il più colorata possibile.

Puoi anche creare una libreria con le cassette della frutta, o uno scaffale per riporre ciò che vuoi, in perfetto stile industrial. È una delle tendenze d’arredo del fai da te ed è molto utilizzata sia nelle case che nei locali pubblici. In cucina, bagno o camera dei bambini. Qualsiasi stanza della casa è perfetta per questo tipo di decorazione a basso costo. Valuta cosa devi riporre (cuscini, riviste, giocattoli, asciugamani, libri) e da lì, la tua idea prenderà forma per la creazione di mobili riciclati per quella stanza specifica.

VEDI SUBITO TUTTE LE CASSETTE IN LEGNO

Preparazione delle cassette:

Oltre a pulire la superficie e prepararla per la verniciatura è sempre possibile completare le scatole con ruote. I mobili guadagneranno in funzionalità, dal momento che potrai spostarli da una stanza all'altra e dargli nuovi usi a seconda delle tue necessità.


Manutenzione del legno

Manutenzione del legno

Quando si tratta il legno, oltre ad aver bisogno di una buona levigatura, dobbiamo applicare una serie di prodotti che aiutano a preservare meglio il materiale sia per mobili da indoor che per quelli outdoor. I prodotti più comuni per la cura del legno sono:

  • cere e colori acrilici per shabby;

  • oli per mobili;

  • impregnanti;

  • smalti per legno;

  • flatting e vernici protettive.

Cera, protettiva e nutriente:

Utilizzata sia per la lucidatura che per la pulizia (soprattutto se acquistata in forma liquida), la cera viene utilizzata per le sue proprietà nutrienti e protettive. La sua modalità di utilizzo è molto semplice: una volta pulita la superficie, si applica la cera sulla zona da trattare nel senso della grana e poi si lucida con un panno pulito.

Ti piace l’effetto shabby? Allora potrai usare i colori acrilici per colorare il tuo mobile fai da te e applicare la cera specifica per shabby per ottenere l’effetto decorativo desiderato, oltre che come protezione finale. Leggi di più sulle pitture shabby in questa guida.

 

Olio per il legno:

Protegge, dona lucentezza e prolunga la vita del legno. Viene utilizzato, soprattutto, in legno di teak o altri tipi di legni esotici che vengono posti all'esterno. Tuttavia, l'olio per legno viene sempre più utilizzato per piani di lavoro o da cucina non trattati. La sua modalità di utilizzo è simile alla cera.

 

Impregnanti:

L’impregnante protegge, decora e penetra in profondità, valorizzando le venature naturali del legno; non forma una pellicola sulla superficie, come fanno smalti e vernici, ma penetra nel legno, valorizzando le sue venature.

 

Smalti per legno:

In commercio possiamo trovare diversi tipi di smalti per legno esterno nella più svariata palette di colori, sia a solvente sia ad acqua. Le più consigliate sono le vernici ad acqua poiché non emanano odori forti e si asciugano molto velocemente. Inoltre, una volta usati, i pennelli si puliscono solo con acqua, senza bisogno di solventi.

 

Flatting e vernici protettive:

Flatting e vernici per esterno servono a proteggere il legno da pioggia, vento, grandine, neve, eccessiva umidità e raggi UV. A differenza degli impregnanti, entrambi formano una pellicola rigida in superficie, impermeabile e molto resistente. Si possono applicare su legno grezzo o impregnato.

Giardinaggio, ristrutturazione, fai da te