Visore la scelta facile
GUIDE ALLA SCELTA

Come scegliere le tende a pannello

Sobrie e moderne, capaci di decorare un ambiente domestico e al tempo stesso di migliorarne la vivibilità e la privacy: sono le tende a pannello! Gli ambienti perfetti per una tenda a pannello scorrevole sono con finestre e portefinestre di grandi dimensioni ma anche quelli in cui è necessario scandire spazi con funzioni diverse.

green quotes opensCome scegliere tende a pannello moderne? Te lo spieghiamo in questa guida.green quotes closes


Cosa sono le tende a pannello verticale?

Cosa sono le tende a pannello verticale?

Una tenda a pannello è un complemento d'arredo per spazi interni il cui funzionamento si fonda sulla scorrimento della tenda all'interno di binari posti alle estremità della finestra, della portafinestra, del soffitto o dell'arredo a cui si intende fissarla. Infatti, l'utilizzo di una tenda a pannello giapponese si consiglia quando in casa, o in ufficio, sono presenti ampie vetrate o grandi finestre che si vogliono coprire con una tenda per privilegiare la privacy o per smorzare la luce dei raggi solari.

A questa prima funzione, più comune, si aggiungono altri possibili utilizzi delle tende a pannello moderne, come quelli che le vedono trasformarsi in divisori di ambienti. L'utilizzo di tende a pannello come divisorio per ambienti le rende simili all’uso del pannello giapponese. Non manca, inoltre, la recente pratica di utilizzare le tende a pannello scorrevoli al posto delle tradizionali ante in guardaroba e credenze. Alleggeriscono l'impatto visivo e accentuano la modernità della stanza nel suo insieme.

Quando la tenda a pannello scorrevole è completamente aperta si presenta come una parete di pannelli perfettamente allineati. Quando la tenda a pannello è richiusa, invece, occupa pochissimo spazio, in quanto gli elementi che la compongono si sovrappongono.

SCOPRI TUTTE LE TENDE A PANNELLO


Perché scegliere le tende a pannello scorrevoli

Perché scegliere le tende a pannello scorrevoli

Le tende a pannello in stile giapponese, note anche come pannello giapponese, sono dei complementi d'arredo molto versatili, pratici sia da montare che da smontare, ed esteticamente di grande effetto, sia in case in stile moderno, che in quelle dall'appeal più classico.

Fra le ragioni per cui dovresti scegliere le tende a pannello con velcro, ricordiamo:

  • l'ingombro ridotto, sia quando la tenda a pannello giapponese è aperta ma soprattutto quando viene richiusa.

  • la pulizia molto semplice.

  • Il montaggio e lo smontaggio veloce.

  • la struttura delle tende a pannello con velcro cela i cassonetti superiori degli infissi, spesso esteticamente troppo voluminosi.

  • Il prezzo di una tenda a pannello giapponese è molto economico, dato che c'è un minor utilizzo di stoffa per la sua realizzazione.

  • la possibilità di regolare l'ingresso dei raggi solari in casa o in ufficio in maniera precisa e ottimale, grazie allo spostamento di uno o più elementi del pannello giapponese per coprire i punti in cui la luce è più abbagliante.

  • l'opportunità di utilizzare le tende a pannello come divisorio, alla stregua di una parete, per celare un angolo della stanza o di dar vita a più ambienti funzionali all'interno del medesimo spazio.

  • le tende a pannello scorrevoli offrono anche la possibilità di sfruttare angoli inutilizzati della casa per trasformarli in ripostigli, credenze e armadi/guardaroba. L'inserimento di una tenda a pannello giapponese, infatti, dà vita a spazi chiusi, in cui è possibile riporre abiti, accessori e prodotti in maniera ordinata.

SCEGLI LE TUE TENDE A PANNELLO


Tende a pannello moderne: stili e colori

Tende a pannello moderne: stili e colori

Le tende a pannello moderne trasformano la camera in cui sono inserite in uno spazio elegante ma sobrio, pulito e decorato. Nell'ultimo decennio, in tutte le abitazioni contemporanee, in cui predominano l'essenzialità e la linearità, infatti, non mancano combinazioni di tende a pannello decorate con una più tenda a pannello bianca o in nuances neutre.

La semplicità delle tende a pannello decorate consente di donare nuova vita anche agli ambienti più classici: se è vero che queste tende si sposano perfettamente con stili abitativi minimal, è vero anche che riescono ad esaltare le dimore dallo spirito più classico, alleggerendole un po'.

Sicuramente sono i colori e le fantasie a determinare la buona riuscita dell'abbinamento fra tende a pannello verticale e arredamento della stanza. Le tende a pannello moderne, come detto, sono perfette per ambienti in stile contemporaneo. Per un coordinamento perfetto con gli arredi della casa è meglio selezionare un tessuto poco pesante. Fondamentali sono i colori della tenda a pannello: da preferire sempre quelli neutri o una tenda a pannello bianca.

Puoi scegliere tra:

Tende a pannello tinta unita

Tende a pannello tinta unita

  • dello stesso colore: ad esempio, una tenda a pannello bianca conferisce uniformità e luminosità all'insieme. La tenda a pannello bianca è perfetta per soggiorni di piccole dimensioni o con finestre ridotte. Puoi inserire una tenda a pannello bianca anche in cucina o in bagno, o mixata ad altri toni e fantasie nella zona notte.

  • di colori diversi: in questo caso è meglio scegliere una tenda a pannello verticale con pannelli di tonalità che contrastano tra loro per creare un po' di movimento nella stanza. La tenda a pannelli verticali è perfetta in ambienti molto lineari, ai quali si vuole dare uno sprint in più.

  • di tonalità simili le tende a pannello verticale, in cui ogni pannello ha una gradazione diversa, sono adoperate in camere da letto o camerette dei bimbi: l'effetto, in questo caso, è molto rilassante ed elegante. In alternativa, puoi scegliere la gradazione delle tende a pannello con velcro, facendo riferimento ai complementi d'arredo presenti nella stanza, per dare nell'insieme un perfetto stile coordinato.
Tende a pannello fantasia

Tende a pannello fantasia

  • floreali o di altro genere: richiamano, nei colori gli accessori presenti in casa. La fantasia, a seconda della grandezza della camera, potrà essere più grande o più discreta. Una tenda a pannello moderna con fantasie di grandi dimensioni si utilizza in spazi grandi e poco arredati, una tenda a pannelli verticali con fantasie piccole e micron, è consigliata in piccoli spazi o in ambienti molto ricchi nell'arredamento.

  • mix di pannelli in tinta unita e fantasia: le tende a pannello verticale di salotti e soggiorni possono presentare un mix sofisticato fra tinta unita e fantasie. Scegli colori neutri o di terra per i teli a tinta unita e abbinali a tende a pannello con stampe floreali o arabescate, o a tende a pannello con disegni originali. Solitamente, i teli a tinta unita si alternano a quelli a fantasia.

  • con stampe: la soluzione ideale per case molto moderne. In questi casi la tenda a pannello moderna diventa l'elemento decorativo principale dell'ambiente. Le tende a pannello con stampe possono avere impresse immagini astratte o immagini significative per chi abita in casa. Sono ideali in salotti, ma anche studi, uffici, e camere da letto. Le tende a pannello con disegni sono spesso tende a pannello oscuranti.

Come scegliere la trasparenza di una tenda a pannello

Le tende a pannello in stile giapponese si dividono in due grandi categorie:

  • tende a pannello filtranti

  • tende a pannello oscuranti
Tenda a pannello filtrante

Tenda a pannello filtrante

A differenza di una tenda a pannello oscurante, quella filtrante consente ai raggi solari di passare, illuminando in maniera omogenea la stanza. Solitamente, le tende filtranti sono realizzate in tessuti più leggeri rispetto a quelli previsti per le tende a pannello oscuranti.

In linea generale, è più indicato inserire una tenda filtrante, al posto di una tenda a pannello oscurante in un ambiente di piccole dimensioni, poco illuminato dalla luce del sole, oppure in ambienti della casa quali la cucina o lo studio. Una tenda a pannello oscurante, invece, è consigliata nelle camere da letto e negli uffici.

Tenda a pannello oscurante

Tenda a rullo oscurante

Una tenda a pannello oscurante è un complemento d'arredo progettato per impedire completamente alla luce del sole di entrare nell'ambiente interno. Proprio questa peculiarità delle tende a pannello oscuranti, le rende perfette per le stanze in cui sono assenti le tapparelle o le persiane su finestre o porte finestre.

Le tende a pannello oscuranti, quindi, sono ideali per:

  • pareti vetrate continue

  • porte finestre di grandi dimensioni

Una tenda a pannello oscurante è ideale anche per essere utilizzata come anta di armadi o credenze oppure quando viene adoperata come una tenda a pannello giapponese. In tutti questi casi, la necessità di garantire la privacy e il bisogno di celare ciò che è posto al di là della tenda a pannello giapponese è di fondamentale importanza.


Tipo di tessuto delle tende a pannello

La composizione del tessuto e la sua lavorazione determinano la trasparenza, l'aspetto e la facilità di manutenzione della tenda.

 

Fibre vegetali e naturali:

  • cotone: una fibra tessile ricavata dalla peluria che riveste i semi della pianta omonima. Il tessuto 100% cotone è leggero, robusto e di facile manutenzione. Si lava e si stira anche ad alte temperature.

  • lino: una fibra naturale cellulosica che si ottiene dalla lavorazione della corteccia del lino dopo la sua macerazione. Il tessuto 100% lino è fresco, lucente e piacevole al tatto. È antistatico e resistente all'umidità, si può lavare molte volte e va stirato con cura. Se invece apprezzi l'effetto stropicciato, il trattamento délavé permette di avere questo effetto con poca manutenzione.

 

Fibre sintetiche:

  • mistocotone: una fibra mista che unisce cotone a fibre sintetiche, garantisce resistenza e una facile manutenzione.

  • mistolino: una fibra mista che unisce lino a fibre sintetiche. È molto resistente e piacevole al tatto ed è facile da lavare e stirare.

  • sintetiche: fibre come il poliestere e il PVC hanno prestazioni tecniche avanzate: assorbono il calore, isolano dal caldo e dal freddo e si puliscono facilmente con un panno umido.

  • resinato: si tratta di un tessuto composto da fibre di cotone o poliestere sul quale viene eseguito in superficie un trattamento di plastificazione che lo rende impermeabile, resistente alle macchie e facile da pulire.

Tende a pannello, come funzionano

Tende a pannello, come funzionano

Ti stai chiedendo: "le tende a pannello, come funzionano?" La risposta è molto semplice, e la si può intuire osservando le tende a pannello con velcro. Anzitutto, solitamente le tende a pannello decorate vengono fissate al soffitto e sfiorano il pavimento. Si sviluppano, quindi, in verticale. La misura di una tenda a pannello scorrevole può spaziare e dipende essenzialmente dall'infisso o dalla parete da coprire o dividere. Le misure standard delle tende a pannello verticale sono 60 cm di larghezza e 300 cm di altezza. I pannelli si possono accorciare all’occorrenza e rifinire con un contrappeso decorativo. Se hai bisogno di misure particolari, o di un determinato colore e fantasia, possiamo realizzare le tue tende a pannello su misura grazie al nostro servizio sartoria.

La struttura delle tende a pannello in stile giapponese prevede la presenza di:

  • un binario per tende a pannello da scegliere della lunghezza adatta e con un numero di vie (carrelli di scorrimento) in base alle proprie esigenze.

  • un numero di pannelli che corrisponde al numero di vie del binario.

Sulla parte superiore di ogni singolo pannello sono cucite delle strisce in velcro che consentono di posizionare correttamente la tenda a pannelli verticali. Il telo della tenda a pannello moderna si fissa quindi al carrello di scorrimento del binario e può scorrere in senso orizzontale verso destra o sinistra.

Per comprendere meglio le tende a pannello come funzionano e come riescono a restare sempre tese, ti sarà sufficiente guardare all'estremità inferiore di una qualsiasi tenda a pannello scorrevole. Noterai che la parte finale della tenda a pannello moderna contiene una tasca entro la quale è inserita una bacchetta di metallo: essa farà da peso sul tessuto facendo in modo che resti sempre perfettamente liscio e rigido.


Binario per tenda a pannello: i sistemi di scorrimento

Binario per tenda a pannello: i sistemi di scorrimento

Dopo aver fatto luce sul funzionamento delle tende a pannello, non si può non parlare dei binari per tende a pannello. Dal corretto posizionamento di ogni binario per tenda a pannello, dipende il corretto funzionamento dell'intera struttura. Puoi utilizzare un solo binario per tenda a pannello o unire più binari, a seconda della parete da coprire. Se scegli di unire più binari per tende a pannello, ricorda che i singoli elementi devono essere posizionati in maniera allineata e parallela. Il meccanismo di apertura e chiusura delle tende a pannello scorrevoli può sfruttare corde e bacchette, le stesse che si usano anche nella movimentazione di altre tipologie di tende.

Se opti per l'acquisto di un solo binario per tenda a pannello, è bene sapere che sul mercato se ne possono trovare a 2, 3, 4, 5 o più vie. In linea di massima la scelta del numero di vie di un binario per tende a pannello varia a seconda del numero di pannelli necessario. Per ampi spazi meglio un binario per tende a pannello della lunghezza adatta e con 5 vie che consentirà di muovere i teli e di sovrapporli come desideri.

SCEGLI IL BINARIO PER TENDE A PANNELLO


Tende a pannello, come si montano

Ti stai chiedendo, a questo punto: "le tende a pannello come si montano?" Come detto, il montaggio più comune delle tende a pannello con velcro è quello a soffitto, ma le tende a pannello decorate possono anche essere fissate a parete.

Per montare una tenda a pannello a soffitto è necessario che tu decida il punto in cui inserire la struttura. Una volta stabilito il punto esatto non dovrai far altro che praticare dei fori nel soffitto e inserirvi gli appositi tasselli e le rispettive viti. All'interno di ogni binario, o meglio in ognuna delle sue vie, dovrai quindi inserire i carrellini in dotazione: è qui che verranno alloggiati i pannelli.

Questa modalità di fissaggio fa apparire i soffitti più alti, per effetto di una continuità visiva; tuttavia non è indicata nel caso in cui i tuoi soffitti fossero davvero molto alti e le dimensioni dei pannelli non sufficienti ad arrivare a suolo.

In alternativa, puoi scegliere il montaggio a parete della tua tenda. Quello a parete è un montaggio che fissa il binario al muro della finestra o della porta finestra. In questo caso il binario è fissato a una staffa angolare. Il fissaggio avviene sempre con viti e tasselli per rendere solida e ben ancorata la struttura. Questa modalità di fissaggio non è indicata qualora tu voglia usare le tende a pannello come divisorio di ambienti.


Come lavare le tende a pannello?

Non sai come lavare le tende a pannello? La pulizia delle tende a pannello scorrevoli è davvero molto semplice ma prima di procedere con tentativi che potrebbero rovinarle ti consigliamo di verificare sulla confezione se il tessuto è lavabile oppure no.

Se le tende sono lavabili con acqua:

  • comincia togliendo la polvere con l’aspirapolvere con l’apposita spazzola per tessuti. In alternativa, puoi usare una spazzola per vestiti o un calzino.

  • per rimuovere le macchie e per una pulizia più profonda prepara una bacinella con acqua e detersivo delicato dove immergere il telo, una volta staccato dal vetro.

  • lascialo in ammollo qualche minuto, risciacqualo e stendilo con cura.

     

Se le tende non sono lavabili:

  • rimuovi la polvere con l’aspirapolvere con l’apposita spazzola per tessuti, una spazzola per vestiti o un calzino.

  • prepara una bacinella con acqua e detersivo delicato. Inumidisci un panno in microfibra e, dopo averlo strizzato bene, passalo sul telo e soprattutto sulle macchie.

  • ripassa il panno inumidito con sola acqua, sempre ben strizzato, per risciacquare.