> Home > Community > Ispirazioni Per La Casa > Soluzioni per una cucina con parquet

Soluzioni per una cucina con parquet

avatar
Redazione

La cucina della mia nuova casa è stata in passato la camera da letto con un bel parquet di rovere a spina di pesce. Per una frazione di secondo sono stata indecisa: non sarà un pavimento troppo delicato per una cucina? Un attimo dopo ho deciso di tenerlo e di rispettare il fatto che un pavimento in legno invecchierà e diventerà ancora più bello. Non mi sono mai pentita.

Ispirazione per un pavimento in legno o effetto legno in cucina – Leroy MerlinIspirazione per un pavimento in legno o effetto legno in cucina – Leroy Merlin

Per avere continuità con il soggiorno

Un materiale naturale, caldo, nobile come il legno è una scelta che valorizza l’intera casa. Per avere continuità tra cucina e soggiorno, nel caso di un unico ambiente, non avere timore e posa il parquet anche nella zona cucina. Scegli tra le essenze più resistenti (rovere, teak o wengè) e la posa incollata e non flottante. Qualche piccolo accorgimento sarà necessario: asciuga subito da acqua o macchie accidentali e ricambia costantemente l’aria per non innalzare l’umidità della stanza.

Ispirazione per un unico pavimento nell’open space – Leroy MerlinIspirazione per un unico pavimento nell’open space – Leroy Merlin

La bellezza del legno anche se un po’ rovinato

Valuta il tipo di finitura del legno. Un parquet verniciato o prefinito è più protetto dal contatto con agenti esterni ma nel caso di graffi e abrasioni sarà necessaria una levigatura per riportarlo come nuovo. Se scegli la finitura ad olio o a cera potrai eliminare i graffi con una mano di olio ma sarà più vulnerabile all’umidità e all’acqua. Secondo me, però, un parquet perfetto è meno interessante di quello un po’ rovinato, segnato e strapazzato dalla vita tua e della tua famiglia.

Ispirazione per mantenere il vecchio parquet in cucina – interiorbreakIspirazione per mantenere il vecchio parquet in cucina – interiorbreak

Abbinato a una piastrella solo davanti alle basi di cucina...

Una bella soluzione, per farti stare più tranquilla se hai ancora dei dubbi, è abbinare una piastrella in gres solo davanti alle aree di lavoro della cucina. Puoi scegliere un decoro geometrico, come la piastrella Gatsby, una cementina o una tinta unita in linea con i tuoi gusti. Un bravo posatore valuterà gli spessori dei due materiali per formare il sottofondo più adatto.

Idea di abbinamento legno e ceramica – arcowebIdea di abbinamento legno e ceramica – arcoweb

…o in tutto l’angolo cottura

Ecco una soluzione con due pavimenti abbinati che separano visivamente la cucina dal soggiorno.

 

Soluzione per abbinare due pavimenti diversi nella cucina a vista – Leroy MerlinSoluzione per abbinare due pavimenti diversi nella cucina a vista – Leroy Merlin

Un tappeto colorato che protegge e arreda

Esistono tappeti pensati proprio per le zone di lavoro in cucina: divertenti e colorati, facili da pulire e soprattutto super protettivi per il tuo pavimento in legno. Tra le proposte Leroy Merlin ho trovato questo tappeto antiscivolo giallo: starà benissimo anche nella mia cucina...

Soluzione per proteggere il parquet con un tappeto colorato - mondodesignSoluzione per proteggere il parquet con un tappeto colorato - mondodesign

Gres effetto legno per gli "scettici"

Se non ti ho convinta e preferisci un pavimento resistente, facile da pulire, indistruttibile ma non vuoi rinunciare all’estetica di un parquet, scegli tra le infinite proposte di gres porcellanato effetto legno. In molteplici formati, venature, finiture superficiali e fasce di prezzo, è un’alternativa al legno dalle ottime qualità estetiche.

Soluzione alternativa: estetica legno ma proprietà del gres porcellanato – Leroy MerlinSoluzione alternativa: estetica legno ma proprietà del gres porcellanato – Leroy Merlin

Anche tu hai il parquet in cucina? Oppure hai scelto una piastrella in gres? Raccontaci la tua esperienze e i tuoi consigli qui sotto.

Su Leroymerlin.it utilizziamo i cookies per assicurarti la migliore esperienza possibile, per fornirti offerte e servizi personalizzati e per compilare statistiche sui visitatori al fine di migliorare la tua esperienza sul sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi la nostra Cookie Policy

Imposta i cookie